CEMSA INTERNATIONAL

Risparmio energetico e migliore qualità in saldatura, le saldatrici a rulli CEMSA eco-friendly MRT hybrid

CEMSA è lieta di presentare in occasione della LAMIERA 2019 a cui sarà presente nel Pad 18 stand E20, la nuova serie saldatrici a rulli MRT Hybrid Inverter. Queste macchine, pur mantenendo un trasformatore in corrente alternata, montano inverter SAFCO di ultima generazione dedicati a sistemi AC. Il tutto, abbinato al controllo CS-I a 64 programmi, abbatte i consumi del 40-45% rispetto alle tradizionali saldatrici in corrente alternata pura, grazie a un power factor vicinissimo a 1, alla possibilità di settare la corrente erogata in Ampere e non in percentuale e alla riduzione dei picchi di assorbimento (onda quadra). Inoltre, soprattutto su acciaio inox, dove l’estetica è importante, i risultati sono considerevoli . Grazie alla migliore erogazione della corrente, le MRT HYBRID consentono di ottenere una saldatura più bianca rispetto alle tradizioni saldatrici in corrente alternata, soprattutto su lamiere sottili da 3 o 4 decimi di spessore . I costi di manutenzione sono molto ridotti, non essendo presenti i diodi raddrizzatori sul trasformatore e come detto in precedenza, potendo contare sulla qualità di erogazione di corrente, grazie all’inverter, che si traduce in un minor consumo elettrodo. Tutte queste caratteristiche fanno si che l’investimento in una saldatrice MRT HYBRID si giustifica da solo. Il pacchetto Inverter AC previa consultazione del nostro personale addetto, è implementabile anche sulle saldatrici CEMSA esistenti.