PARTITALIA

L’innovazione RFID per l’industria futura

Partitalia srl parteciperà a LAMIERA 2019 con un’ampia gamma di prodotti RFID per il metallo. In particolare, alla manifestazione internazionale dedicata all’industria delle macchine utensili, l’azienda presenterà tags e lettori RFID per la filiera della lamiera: soluzioni personalizzate per la tracciabilità della produzione, per la manutenzione industriale e per la tracciabilità post vendita.

Con oltre venti anni di esperienza nel settore ICT, Partitalia si presenta alla fiera di Rho con competenze approfondite in ambito tecnologico e costituisce una realtà italiana che produce e commercializza smart card, tag e lettori RFID in tutta Europa.

Fin dal 2003 è leader nel mercato delle smart card e delle soluzioni con tecnologia RFID, con l’obiettivo di semplificare il processo di identificazione di persone e cose. Mentre, dal 2013 ha iniziato a sviluppare e commercializzare soluzioni cloud per il mondo della logistica e della gestione dei rifiuti.

Nello stabilimento di produzione si lavora con stampanti offset, macchinari per la personalizzazione, macchine encoding e embedding e, con un fatturato annuo di circa 5 milioni di euro, si investe oltre il 7% in ricerca e sviluppo.

Dal 2017, Partitalia collabora attivamente con centri di ricerca italiani, che rappresentano eccellenze nel settore delle tecnologie: l’università di Pisa e il Politecnico di Milano.
Inoltre, sempre dal 2017, SensorID è parte del gruppo, con competenze di Ricerca & Sviluppo nel design e nella progettazione di lettori RFID e soluzioni collegate.

Con l’obiettivo di posizionarsi tra le società protagoniste attive della quarta rivoluzione industriale, la società si concentra sull’innovazione in due ambiti: la produzione, ottimizzata con robot e sistemi di controllo remoto, e l’evoluzione di prodotto, attraverso risposte concrete ai bisogni attuali.

In particolare, dal 2018 lavora per realizzare soluzioni basate su: tecnologia RFID per la tracciabilità e la manutenzione industriale, Blockchain e Intelligenza Artificiale.