Le testimonianze di alcuni tra gli operatori che hanno scelto LAMIERA per esporre e presentare al pubblico le novità in ambito di macchine utensili per la deformazione della lamiera e delle tecnologie innovative legate al comparto.


Elena Farina – COMAF
Trading Manager

“…azienda commerciale di macchine utensili nuove e usate per lavorazioni meccaniche, Co.Ma.F. è stata fondata negli anni ottanta dal titolare Angelo Farina, un tempo costruttore di presse piegatrici, cesoie e impianti speciali. Questa profonda conoscenza del settore permette all’impresa di essere molto competitiva sul mercato, offrendo ai clienti consigli mirati e un’assistenza completa. Specializzati nell’import delle macchine dalla Turchia, in particolare dall’azienda Ermaksan, offriamo un’ampia gamma di prodotti tra cui piegatrici, cesoie, laser, punzonatrici e altri macchinari dedicati alla lavorazione della lamiera. Con la speranza e la fiducia in un netto miglioramento della situazione sanitaria, parteciperemo a LAMIERA 2021 perché, da sempre, rappresenta per noi un’occasione unica di confronto con gli altri espositori. Lo spirito di “rivalità” in fiera è fondamentale: questa sana competizione ci spinge a raggiungere obiettivi sempre più alti e a presentare ai visitatori il meglio della nostra offerta. Inoltre, se tutto andrà per il meglio, ci aspettiamo un’alta affluenza di pubblico, visitatori propositivi, con voglia di investire, crescere e ripartire. LAMIERA 2021 sarà la vetrina ideale dove potremo esporre tutte le novità e le ultime proposte di innovazione applicate alle migliori tecnologie Ermaksan, con un focus particolare sulle loro soluzioni di macchine per il taglio tubi…”

 

Luigi Frapolli – BYSTRONIC ITALIA
Managing Director

 “…presenti a LAMIERA da molteplici edizioni, per noi la fiera rappresenta l’unico vero e importante appuntamento italiano dedicato al settore. Occasione unica per presentare le novità del nostro repertorio tecnologico, l’edizione di LAMIERA 2021 sarà ancora più attesa perché rappresenterà un momento di incontro e confronto dopo più di un anno di stop forzato delle normali attività. In questi mesi la tecnologia digitale ha permesso alle aziende una continuità del lavoro, ma crediamo che vedere dal vivo e toccare con mano le innovazioni in mostra siano fattori ancora indispensabili e richiesti. Per questo motivo LAMIERA 2021 sarà un momento ricco di valore e, se la situazione dell’emergenza sanitaria sarà migliorata, come immaginiamo, otterrà una forte adesione da parte del pubblico e degli operatori del settore. In fiera daremo visibilità alla nostra forza innovativa e alla nostra variegata proposta di tecnologie e servizi, che comprende gli impianti di taglio laser, le presse con caratteristiche innovative, le ultime soluzioni di automazione e le nostre offerte di sistemi software. Protagoniste del nostro stand saranno in particolare due nuove macchine dedicate al taglio laser: la ByStar Fiber con 15 Kilowatt di potenza laser e la ByTube 130 che offre soluzioni ottimali più performanti per clienti che desiderano ampliare la propria gamma di lavorazioni…” 

 

Flavio Gregori – PRIMA POWER
Executive Vice President Global Sales & Marketing

“…da sempre proiettata verso il futuro e l’innovazione, PRIMA POWER è oggi leader specializzata nel settore di macchine e sistemi per la lavorazione della lamiera. La nostra offerta è una delle più ampie e copre tutte le applicazioni: lavorazione laser, punzonatura, cesoiatura, piegatura, automazione. Attivi anche nel settore dell’aerospace e dell’automotive, offriamo soluzioni innovative e prestando particolare attenzione ai temi della sostenibilità e dell’ecocompatibilità. Questa nostra attitudine ci ha permesso di continuare la nostra attività in questi mesi di crisi grazie a soluzioni 4.0 già avviate all’interno dell’azienda prima della pandemia. I risultati di questa nostra determinazione saranno visibili a LAMIERA 2021 e li mostreremo con orgoglio. LAMIERA ha sempre rappresentato per noi un importante momento di visibilità, di incontro e di confronto. Sarà fondamentale partecipare alla prossima edizione perché sarà l’occasione di inquadrare la situazione del settore. Del resto, c’è una forte volontà di ripresa da parte del mercato e LAMIERA 2021 sarà un appuntamento imperdibile per le aziende, come la nostra, pronte a ripartire e a innovarsi…”

 

Chiara Lanzetta – HIWIN
Marketing and Communication Referent

 “…come società multinazionale con sede a Taiwan, HIWIN è presente nel mercato italiano dal 2013 con un’offerta che spazia dal mondo motion control a quello della system technology. In grado di offrire al cliente, oltre ai prodotti standard, anche soluzioni customizzate, siamo sempre alla ricerca di innovazione e flessibilità che garantiscono ai nostri clienti un alto valore aggiunto. In questo anno particolare non ci siamo mai fermati grazie all’ideazione di nuovi format digitali che ci hanno permesso di mantenere la relazione e fornire ai nostri clienti il miglior servizio possibile. Il contatto umano rimane però per noi sempre al primo posto, proprio per questo attendiamo con grande aspettativa LAMIERA 2021, un’opportunità imperdibile per il mercato italiano a livello internazionale, fiduciosi che la situazione legata al Covid-19 possa migliorare in breve tempo anche grazie alle norme di sicurezza adottate. A LAMIERA 2021, esporremo tutta la nostra gamma di produzione come total solution insieme alle nostre novità: i Drive e Servomotori della nuova serie E1, i Robot Antropomorfi e Scara, i Riduttori Armonici ad alta precisione, la gamma di viti a ricircolo di sfere a stock, le guide lineari con cover di protezione, le guide lineari della serie QH con sfere ingabbiate, e molto altro … Non vediamo l’ora di presentare la nostra offerta ed accogliere un elevato numero di visitatori preparati ed interessati…” 

 

Luca Moia – AMADA ITALIA
General Manager

“…filiale italiana del gruppo multinazionale giapponese AMADA, l’azienda è specializzata in soluzioni orientate alla gestione dell’intero processo produttivo e offre servizi di consulenza, vendita e assistenza. In questi mesi di difficoltà dettata dalla diffusione del Coronavirus, abbiamo trovato soluzioni alternative per continuare a lavorare e a gestire i nostri contatti attraverso, ad esempio, la realizzazione di webinar e di incontri one-to-one digitali con i nostri clienti. Fiduciosi che la situazione sanitaria possa migliorare, attendiamo l’appuntamento con LAMIERA 2021 che carichiamo di grande aspettativa. La fiera, da sempre fondamentale occasione di incontro e di business, nella prossima edizione rappresenterà il momento chiave dell’anno per il nostro settore. Se la situazione lo permetterà, ci aspettiamo un’affluenza importante da parte dei visitatori e una grande voglia di rilancio da parte degli operatori. Per questi motivi è per noi imprescindibile esporre a LAMIERA che sarà l’occasione per presentare tre grandi novità: una nuova piegatrice con cambio stampi automatico con caratteristiche innovative e due nuovi laser a fibra con funzionalità rivoluzionarie e importanti vantaggi per i nostri clienti…” 

 

Ivan Ponti – CMS
Business Unit Manager

“…realtà che opera a livello globale in diversi settori, CMS è caratterizzata da 5 divisioni dedicate ai materiali compositi, alla plastica, al marmo, al vetro e al metallo. Quest’ultima divisione sarà la protagonista del nostro stand a LAMIERA 2021, dove avremo l’opportunità di presentare le nostre due linee di produzione: la linea waterjet e la linea DMC sbavatrici e satinatrici, attraverso prodotti di punta per il settore del metallo. In particolare promuoveremo la nuova waterjet PROLINE, che offre soluzioni tecniche e innovative grazie a una struttura monolitica, e la DMC EUROSYSTEM, macchina dedicata alla sbavatura, levigatura e satinatura, in grado di fornire soluzioni customizzate per ogni esigenza del cliente. Nonostante le difficoltà legate alla situazione che tutti stiamo affrontando, nell’ultima parte del 2020 abbiamo avuto un ottimo movimento di ordini. Questo ci fa ben sperare in una graduale ripresa, che renderà LAMIERA 2021 evento ancora più decisivo per incontrare potenziali clienti in cerca di nuovi investimenti e pronti a scoprire le ultime novità del settore. Per noi la manifestazione è un appuntamento fisso e siamo impazienti di accogliere i visitatori dopo mesi di incontri digitali che, seppur preziosi e utili anche in futuro, non possono sostituire l’esperienza del contatto diretto con i fornitori e con i macchinari…”