LAMIERA 2022, la mostra internazionale dedicata all’industria delle macchine utensili per la deformazione della lamiera e delle tecnologie innovative legate al comparto, anticipa di una settimana il suo svolgimento: l’appuntamento è dunque fissato a fieramilano Rho dal 18 al 21 maggio 2022.

Lo spostamento è dovuto alla necessità di riorganizzazione del calendario fieristico delle manifestazioni ospitate da fieramilano, dopo che le condizioni sanitarie hanno imposto il posticipo di tutti gli eventi posizionati nel primo trimestre dell’anno.

La presenza, nel mese di maggio e giugno, di eventi prima non programmati, caratterizzati tra l’altro da vasta occupazione degli spazi espositivi e tempi di allestimento molto lunghi, hanno costretto fieramilano a richiedere a tutti gli enti organizzatori coinvolti di ragionare su nuovi “incastri” per permettere il corretto svolgimento di ciascuno degli eventi previsti dalla nuova agenda.

LAMIERA anticipa dunque il suo svolgimento per assicurare agli espositori i corretti tempi organizzativi per l’evento a cui fa seguito il Salone del Mobile che si svolgerà a inizio giugno e che ha tempi di allestimento altrettanto lunghi.

In accordo con fieramilano la manifestazione si svolge nello stesso periodo, vale a dire la seconda metà di maggio. Considerato il rapido ritorno agli standard di normalità cui stiamo assistendo in queste ultime settimane, la sempre più capillare diffusione dei vaccini e l’esperienza che ormai abbiamo acquisito da questi due anni di pandemia, LAMIERA si svolgerà in un momento sicuro per l’emergenza sanitaria. Inoltre ormai una solida esperienza, maturata sul campo dei numerosi eventi organizzati in epoca covid, nella definizione degli standard di sicurezza e delle procedure da adottare per rendere la permanenza all’interno del quartiere espositivo sicura e confortevole.

La decisione di anticipare LAMIERA di una settimana comporta un grande investimento in termini di comunicazione e promozione dell’organizzatore presso tutto il pubblico: espositori, visitatori, giornalisti.

A fronte di questo cambiamento gli espositori godranno dei seguenti vantaggi economici:

  • Azzeramento del pagamento del canone servizi (euro 10/mq).
  • La tariffa del consumo di gas sarà calcolata nel modo seguente: prezzo applicato nell’edizione 2019 scontato del 30% sia per consumi che per allacciamento.
  • KW per consumo energia elettrica: la tariffa sarà calcolata sul prezzo applicato nell’edizione 2019 scontato del 30%.
  • Possibilità di allestimento e smobilitazione con extra orari gratuiti per i richiedenti.

Scarica la brochure

La Direzione Fiere è naturalmente a disposizione per ogni chiarimento:

Segreteria Lamiera
Tel .02-262.55.230
Mail [email protected]