Dal 26 al 29 maggio 2021 fieramilano Rho ospita la 21esima edizione, la terza milanese, di LAMIERA, la manifestazione internazionale dedicata all’industria delle macchine utensili per la deformazione della lamiera e delle tecnologie innovative legate al comparto.

Promossa da UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione, e organizzata da CEU-CENTRO ESPOSIZIONI UCIMU, LAMIERA punta a riconfermare il successo delle prime due edizioni lombarde, che hanno visto la biennale crescere costantemente in termini di tecnologia, metratura espositiva, imprese espositrici e visitatori presenti.

Accanto all’ampia offerta che presenterà il meglio della produzione internazionale di macchine stand alone e di impianti complessi e ad una approfondita panoramica su sistemi di automazione, robotica, tecnologie legate al mondo digitale e dell’efficientamento energetico e produttivo, LAMIERA proporrà numerose iniziative di approfondimento e intrattenimento così da valorizzare ancor di più la presenza degli operatori che parteciperanno alla manifestazione.

Inizialmente programmata con qualche mese di anticipo rispetto al periodo abituale, LAMIERA torna alle origini, spostandosi nuovamente a maggio per rispondere al meglio alle esigenze degli espositori. D’altra parte, per sfruttare appieno la ripresa – che secondo i dati di Oxford Economics si concretizzerà già a partire dall’inizio del 2021 – le imprese del mondo della deformazione hanno una doppia opportunità: dopo LAMIERA a maggio, EMO MILANO 2021 a ottobre, entrambe ospitate a fieramilano Rho.

Per stimolare le imprese del comparto a partecipare anche a EMO MILANO 2021, la mondiale della lavorazione dei metalli che torna in Italia dopo sei anni e dopo il successo dell’edizione 2015, è stato ideato “il ticket LAMIERA-EMO MILANO 2021”: una formula che prevede uno sconto sulla partecipazione a LAMIERA per quanti avranno già inviato la domanda di adesione a EMO MILANO 2021 entro il 17 marzo 2021.