LAMIERA
fieramilano, 17-20 / 5 / 2017
Macchine, impianti, attrezzature per la lavorazione di lamiere, tubi, profilati, fili e carpenteria metallica. Stampi. Saldatura. Trattamenti termici. Trattamento e finitura superfici. Subfornitura

Grande successo della prima edizione milanese di LAMIERA: sono 23.579 gli ingressi (+ 15%)

24.05.2017

Grande successo per LAMIERA, la biennale internazionale dedicata all’industria delle macchine utensili a deformazione e a tutte le tecnologie innovative legate al comparto, che si è tenuta a fieramilano Rho dal 17 maggio al 20 maggio scorso.

Per il suo debutto a Milano, la manifestazione ha fatto subito il tutto esaurito registrando presenze di imprese, spazio espositivo e visite superiori alle attese.

In particolare, la superficie espositiva dei due padiglioni allestiti per l’evento (13 e 15) è risultata del 21% superiore a quella dell’edizione 2016. La superficie totale è risultata pari a 40.000 metri quadrati.

Sul fronte espositori, sono state oltre 480 le imprese presenti, il 25% in più rispetto all’edizione precedente. Sotto i riflettori: macchine per la deformazione della lamiera, macchine per la lavorazione di barre, tubi e profilati, presse, macchine per la tranciatura e punzonatura, laser, robot, automazione, industria 4.0, stampi, trattamenti termici, trattamento e finitura superfici, fili e carpenteria metallica. All’offerta tradizionale si è aggiunta la proposta di Fastners Industry, area tematica dedicata a viti, bulloni, sistemi di serraggio e fissaggio, cui hanno aderito oltre 30 aziende;  Ecocoatech realizzata in collaborazione con ANVER, Associazione Verniciatori Industriali, che ha presentato l’offerta di oltre 20 imprese del settore, e Blech Italy Service, dedicata alla subfornitura e ai servizi.

Il conteggio delle presenze di operatori in visita conferma la crescita della manifestazione che ha beneficiato notevolmente del cambio di luogo e temporalità. Le visite totali sono risultate pari 23.579, il 15% in più rispetto all’edizione precedente.

Il 9% degli accessi è stato effettuato da visitatori provenienti dall’estero risultati così quasi il doppio di quelli presenti all’edizione 2016.  Numerose le presenze degli operatori provenienti da Svizzera, Germania, Spagna, Francia, Polonia, Serbia, Croazia, Slovenia, Russia, Giappone, India e Gran Bretagna.

A queste si aggiungono quelle dei 110 buyers delle 13 delegazioni di operatori esteri provenienti da Algeria, Brasile, Canada, Cina, Germania, India, Iran, Marocco, Messico, Polonia, Russia, Serbia e Turchia, invitati nell’ambito dell’iniziativa promossa dall’associazione in collaborazione con Ministero dello Sviluppo Economico e ICE-Agenzia, che si è concretizzata negli oltre 1.600 incontri agli stand.

I dettagli sono disponibili nel comunicato stampa visibile nella sezione press del sito lamiera.net, ove è anche possibile leggere la rassegna stampa. Dalla homepage del sito lamiera è possibile vedere il servizio che il TG3 Lombardia ha dedicato alla manifestazione il giorno di apertura. 

L’appuntamento con LAMIERA è per il 2019. Per informazioni aggiornate www.lamiera.net

Links collegati

Contatti

Direzione Relazioni Esterne

Claudia Mastrogiuseppe
tel +39 02 26255.299
external.relations@ucimu.it