LAMIERA
fieramilano, 17-20 / 5 / 2017
Macchine, impianti, attrezzature per la lavorazione di lamiere, tubi, profilati, fili e carpenteria metallica. Stampi. Saldatura. Trattamenti termici. Trattamento e finitura superfici. Subfornitura

L’industria delle tecnologie a deformazione

Riconosciute per precisione, innovazione e flessibilità, le macchine utensili lavoranti con tecnologia a deformazione e con tecnologie non convenzionali sono oggi sempre più diffuse.
Negli stabilimenti produttivi italiani più del 25% delle macchine utensili installate appartiene al comparto della deformazione, sei punti percentuali in più rispetto a dieci anni fa, a conferma dell’interesse e delle potenzialità del comparto che ha in LAMIERA un appuntamento imprescindibile per la verifica dell’avanzamento tecnologico e il confronto sulle tendenze future.

La deformazione nel 2015

Nel 2015, la produzione mondiale di macchine utensili a deformazione ha superato i 22 miliardi di euro, con un aumento del 5,9% rispetto all’anno precedente. Con un incremento della produzione cresciuta, dell’9,1%, a 2.379 milioni di euro, l’Italia ha confermato la propria competenza nel segmento, rafforzando il terzo posto nella graduatoria internazionale.